Attività: Tirocini Formativi e di Orientamento

Il tirocinio formativo e di orientamento (L. 196 del 24 Giugno 1997, art. 18, e successivo regolamento attuativo emanato con il Decreto Ministeriale n. 142 del 25 Marzo 1998) è un'esperienza lavorativa all'interno di un contesto aziendale che mira ad agevolare l'incontro tra aziende e risorse umane, a favorire la crescita professionale del tirocinante e l'orientamento delle scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro.

Si rivolge a:
• Studenti e persone che hanno già assolto l'obbligo scolastico
• Disoccupati/e
• Inoccupati/e
• Lavoratori e lavoratrici in stato di mobilità


E’ UTILE AL TIROCINANTE PERCHE’ PERMETTE:
1. di entrare in un ambiente di lavoro;
2. di mettersi alla prova;
3. di orientare o  verificare le sue scelte professionali;
4. di acquisire un'esperienza pratica certificata che potrà arricchire il suo curriculum;


E’ UTILE ALL’AZIENDA PERCHE’ PERMETTE:
1. di conoscere potenziali collaboratori da inserire in futuro nel proprio organico;
2. di formarli in modo specifico secondo le proprie esigenze;

Il rapporto che si costituisce tra azienda e tirocinante non è un rapporto di lavoro subordinato e non comporta pertanto il sorgere di obblighi retributivi e previdenziali e non obbliga l'azienda ad assumere il tirocinante al  termine dell'esperienza. A discrezione dell’azienda sarà possibile riconoscere al tirocinante un rimborso spese.


Per effettuare un tirocinio occorre rivolgersi a uno degli enti che il Decreto Ministeriale 142/98 indica come Soggetti Promotori, tra cui figura anche ISCOM EMILIA ROMAGNA.
Il Soggetto Promotore ha la funzione di assicurare un costante monitoraggio dell’esperienza e lo farà mettendo a disposizione un tutor per tutta la durata del tirocinio che si occuperà degli aspetti didattico-organizzativi, come la predisposizione della documentazione necessaria, la stesura dei contenuti del progetto (insieme a tirocinante e azienda) e della convenzione, il monitoraggio dell'attività e la verifica del raggiungimento degli obbiettivi formativi/orientativi.


Il soggetto promotore, inoltre, si occuperà di assicurare il tirocinante all’INAIL e con RCT, per tutta la durata dell’esperienza di tirocinio.
 

News / Eventi

SEI UN'IMPRESA?

» Continua

REALIZZA UN'IDEA D'IMPRESA

» Continua

IMPARA LAVORANDO!

» Continua

Newsletter

Inserisci la tua email, sarai informato sulle novitÓ di Iscom ER Ravenna.

Iscriviti alla newsletter di Accademia del Gusto
Partners
confcommercio Emilia Romagna confcommercio RavennaAccademia del gusto ForteFormazione lavoro Jobter